Artigianato Berbero chiamato ‘Tagmout o Taguemout’ – territorio di Ait Issefen nella regione di Tiznit – Marocco

AFP52

589,00 

 

VENDUTO

Magnifico vecchio Pendente Berbero realizzato in Argento e completamente decorato a smalto con la tecnica del cloisonné, tanto cara agli abili artigiani del Magreb di origine Ebraica, operanti in quest’area già dal medioevo.
Questa straordinaria perla, chiamata Tagmout o Taguemout, è tipica del territorio di Ait Issefen, nella regione di Tiznit.
La sua forma particolare che riporta alla sagoma di un uovo è un elemento protettivo per le donne, nella loro vita, nella maternità e soprattutto nel parto, simbolo di fecondità, di tutto ciò che ad essa è collegato e di eternità.
Gli smalti, brillanti nei tradizionali colori verde, giallo e blu, vengono cotti a fuoco: nella parte inferiore del Taguemout spesso si trovano appese vecchie monete, come in questo caso, applicate per aumentare il potere talismanico del pendente rendendolo portatore di ricchezza.
Oggetto singolare ed in ottimo stato, è sicuramente caratteristico e cattura l’attenzione di chi guarda se indossato, come in ugual modo può essere un interessante pezzo da collezione.

Altezza
Larghezza
7 cm
Profondita'
6 cm
Paese d'origine
Marocco
Materiali
Argento e, Smalto

Ti potrebbe interessare anche …