Battriana, attuale nord Afghanistan | pregiata Collana

AYC69A

1.350,00 

 

Le campagne di Alessandro Magno nella prima metà del 300 a.C. in Asia Anteriore misero in contatto la civiltà greca con quella orientale. Questo incontro produsse un forte influsso sugli ornamenti: nuovi motivi si inserirono sui tradizionali.
Tra i reperti trovati negli scavi: grani di Pietra, perline d’Oro e di vetro e rocchetti per l’infilatura in Avorio o Osso tinti con colori vegetali e decorati a motivi geometrici.

Questa preziosa Collana di scavo viene proposta infilata con un laccio in seta cangiante, regolabile in lunghezza, che ne esalta il pregio.

Lunghezza
Materiali
Materiale di Scavo
Paese d'origine
Afghanistan